/Golden Goose A Milano

Golden Goose A Milano

La tela di jeans ha rivoluzionato la moda. Penso che tutti debbano avere almeno un paio di jeans nell’armadio essenziali per uno stile casual. Io però amo esagerare per cui ho tantissimi jeans. E’ di quattro morti e un ferito il bilancio di sangue della grave sparatoria avvenuta ieri sera al ristorante albanese Rapsodia, di Via Gagarin. Nello scontro a fuoco, scoppiato per cause ancora in via di chiarimento, è rimasto ferito il brigadiere Michele Capuozzo, di anni 31, in forza al locale comando dei Carabinieri, e hanno perso la vita il titolare del locale, Saimir Shkoza, di anni 56, e tre suoi collaboratori di età fra i 19 e i 26 anni, tutti di nazionalità albanese. Capuozzo è attualmente ricoverato in prognosi riservata all’ospedale San Raffaele, dove si trova piantonato dai suoi stessi colleghi per motivi sui quali gli inquirenti mantengono il più stretto riserbo.

Times, Sunday Times (2013)Where on earth will these troops come from? The Sun (2015)He set up a business making wire cages that could be filled with earth and sand. Times, Sunday Times (2010)What on earth is this place coming to? The Sun (2015)Where on earth can the big shops and brands go from here? Times, Sunday Times (2013)The sun provides the earth with more energy in an hour than humanity uses in a year. Oliver Morton Eating the Sun: How Plants Power the Planet (2007)Who on earth is going to wear this? Times, Sunday Times (2014)How on earth did you land that job? Times, Sunday Times (2008)The dog is the only animal on earth that can interpret a human gesture.

L’Europa (e l’Italia) è su un’altra strada. Abbiamo il problema di rientrare dai debiti e dai deficit pubblici, in nessun caso è possibile allentare la guardia su questo fronte. La linea di rigore modello Germania, che l’ha fissata nella Costituzione, è quella che fa scuola.

Veniamo così calati, in maniera brusca e disturbante, in una vicenda tragica di espiazione e vendetta. Come in The Lobster non ci sono innocenti nell’universo di Lanthimos, qui alle prese col tentativo di far sua l’eredità di Kubrick e Haneke e spingersi oltre. Il suo è un cinema lucidamente spietato, ossia ciò di cui i tempi di inquietudine che stiamo vivendo hanno bisogno.

In modo così ironico e palese che non hanno bisogno di essere spiegate: basta guardarle e usarle. Fra gli esempi più recenti: BubbleSoap, una saponetta che ingloba un anello per fare le bolle di sapone e Assalamu Alaikum, un decoro per un laminato artistico ispirato a una folla di islamici in preghiera. Il primo fa tornare tutti bambini e invoglia i più piccoli a osservare le regole elementari d’igiene; il secondo invita alla pace e alla tolleranza..